Martedì, 27 Settembre 2011 12:14

Pegaso 2011 : quando una gara è fatta per divertirsi In evidenza

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Altra divertentissima edizione per l'appuntamento (speriamo) ormai fisso con i ragazzi dell'UNUCI Firenze / Giglio Rosso SC, che ci hanno regalato un'altra due giorni di divertimento all'insegna dello "stare bene insieme" e del "tira con qualunque cosa ti passi intorno". una organizzazione impeccabile è riuscita a sopravvivere anche all'afflusso pazzesco di gente e alla pioggia, facendo divertire tutti.

 

 

Nonostante questa volta fossimo stati precettati come MRO di vario livello, e quindi facessimo tirare gli altri più che tirare noi, nonostante la pioggia che al pomeriggio della domenica si e' messa a rompere l'anima (domostrando peraltro che ne' i tiratori ne' le armi sono idrosolubili) il divertimento e' stato veramente tanto, e poco importa se gli MRO sono stati un po' (molto) più "elastici" che in altre situazioni: la voglia era quella di divertirsi, e ci siamo divertiti.Tanto, tutti, ed in una atmosfera di tranquilla amicizia che raramente si riesce ad avere altrove.

il TDM non ha certo sfigurato (Manganelli 5° e Lonardi 9° dei militari, la ANC Sassuolo 3° squadra classificata Militari) il che in una gara il cui livello e' decisamente molto cresciuto dall'ultima volta fa decisamente onore.

a presto (appena avrò un pò di foto decenti) un reportage più serio sulla gara

Informazioni aggiuntive

  • Colpi minimi richiesti: 150
Letto 4028 volte Ultima modifica il Giovedì, 17 Maggio 2012 19:02

1 commento

  • Link al commento Pietro Suffritti Domenica, 02 Ottobre 2011 19:08 inviato da Pietro Suffritti

    tengo a precisare che in una gara dove viene premiato fino al DECIMO quel pirla del sottoscritto e' riuscito a piazzarsi UNDICESIMO per MENO DI UN SECONDO....

    quasi quasi era meglio farsi cacciare fuori, anzi... posso rivedere il mio statino del 6? sono sicuro che lo scorekeeper ha segnato una ventina di secondi di meno del dovuto :-D

Devi effettuare il login per inviare commenti